A Natale nove italiani su dieci a casa

NATALE: CRISI E MALTEMPO NON FERMANO LO SHOPPING A MILANOGli italiani spenderanno 97 euro per imbandire le tavole del pasto più importante del Natale che il 92% consumerà a casa propria con parenti o amici. E’ quanto emerge da un’analisi Coldiretti che mette in evidenza come il tradizionale pranzo e cenone di Natale quest’anno sarà all’insegna della riscoperta dei piatti del passato, con preparazione casalinga delle ricette della tradizione prevalentemente con i prodotti del territorio locali e made in Italy; al ristorante andrà appena il 3% degli italiani.

Nel dettaglio, sottolinea la Coldiretti, il 16% delle famiglie spenderà dai 30 ai 50 euro, il 41% tra i 50 e i 100 euro, il 30% tra i 100 e i 200 euro e una minoranza del 6% si manterrà sopra i 200 euro. Il 57% degli italiani prevede di spendere come lo scorso anno per la tavola di Natale, mentre il 25% pensa di tagliare fino alla metà della spesa e solo per il 4% il budget per pranzi e cenoni sarà meno della metà dello scorso anno. Al contrario, precisa la Coldiretti, c’è un 12% che prevede di spendere di più per il menu della festa più importante dell’anno.