fbpx

Messina, si è conclusa alla Provincia la conferenza su etica e legalità nella pubblica amministrazione

provincia messinaIn occasione della “Giornata internazionale contro la Corruzione”, presso il Salone degli Specchi di Palazzo dei Leoni, si è svolta la conferenza dal tema: “Etica e legalità nella Pubblica Amministrazione”.
Numerosi i partecipanti tra i quali segretari provinciali e comunali dell’isola, dirigenti e dipendenti di diversi Enti pubblici.
I lavori si sono aperti con la proiezione del video: “Lotta alla Corruzione”prodotto dalla Provincia regionale.
A seguire, i saluti del sindaco del Comune di Messina, Renato Accorinti, il quale ha sottolineato come la corruzione, come <cancro della società>, vada contrastata attraverso l’azione, sinergica e diffusa dei soggetti pubblici e privati, tesa a promuovere sempre maggiore impegno e dedizione nel perseguire il bene comune, individuando, isolando e contrastando quindi i personalismi contrapposti all’ interesse della “comunità”.

Il commissario straordinario della Provincia regionale, Filippo Romano, dopo aver salutato e ringraziato i partecipanti per la gradita presenza ai lavori, ha evidenziato come la Provincia, “da sempre sensibile al tema della legalità, abbia voluto manifestare piena adesione alla <Giornata internazionale contro la Corruzione> realizzando una conferenza dedicata a coloro che devono applicare le disposizioni di legge previste all’attuale normativa in materia di prevenzione e repressione dell’illegalità – sottolineando – La corruzione che si sviluppa nelle debolezze delle Istituzioni determinando un degrado diffuso nella società, dell’ etica e della cultura;  va combattuta attraverso la crescita dell’ integrità e della trasparenza, attraverso la formazione dei dipendenti pubblici con interventi formativi pianificati e continuativi che costituiscono un importante supporto alle misure anticorruzione “.

Il segretario generale della Provincia regionale, Maria Angela Caponetti, si è soffermata sui principi generali di lealtà ed efficienza, imparzialità e trasparenza, punti saldi e di riferimento della nostra Costituzione a cui deve ispirarsi l’azione della P.A.: “La cultura della legalità, prevenzione e denuncia deve diffondersi tra i cittadini per diventare parte integrante del loro agire abituale “.

Hanno partecipato i relatori:
-Antonino Saija, presidente del Nucleo di Valutazione della Provincia regionale di Messina;
– Evelina Riva, segretario generale del Comune di Giardini Naxos;
-Fabrizio Dell’Acqua, segretario generale del Comune di Palermo;
-Antonio Le Donne, segretario/direttore generale del Comune di Messina;
-Ignazio Baglieri, segretario generale della Provincia regionale di Ragusa;
-Michele Iacono, segretario generale del Comune di Aragona;
-Camillo Falvo, magistrato della Procura della Repubblica di Messina;
-Alessandra Leonardi, neo segretario comunale;
-Anna Maria Tripodo, vice segretario generale della Provincia regionale di Messina.