Messina: peggiora la donna di Milazzo investita la sera della vigilia di Natale

Ambulanza pronto soccorsoPeggiorano le condizioni dell’anziana di 76 anni di Milazzo, investita la sera della Vigilia di Natale a Messina, esattamente di fronte il Residence “Eden” di San Licandro. L’anziana era in compagnia del marito, dei due figli e di una quinta persona, e stava raggiungendo alcuni parenti di Messina dove avrebbe trascorso la serata. Nell’atto di attraversare la strada, un’auto si è fermata, ma non uno scooter guidato da un 21enne che risiede a Milano e che era tornato in città per le vacanze. L’impatto è stato violentissimo e l’anziana è apparsa subito grave. Al momento è ricoverata all’ospedale Papardo, dove lotta tra la vita e la morte. Nelle ultime ore infatti le sue condizioni si sono ulteriormente aggravate.