Messina: le precisazioni dell’assessore De Cola sulla scuola occupata

de colaIn merito a notizie stampa relative a cambi di destinazione d’uso della scuola “Pietro Donato” di Paradiso, l’assessore all’urbanistica, Sergio De Cola, precisa che “nessuna richiesta di cambio di destinazione d’uso, né di modifica del PRG è stata avanzata dalla nostra Amministrazione comunale e che in data 9 marzo 2012, con delibera n. 182, l’Amministrazione Buzzanca aveva deliberato che la scuola, insieme ad altri venti ex plessi scolastici, perdesse la destinazione d’uso per le attività didattiche. Colgo l’occasione, per comunicare che questa Amministrazione ha previsto per il bilancio 2013 e per il successivo la somma complessiva di centomila euro, da destinare ad aiuti per i morosi incolpevoli. L’iniziativa, oltre a consentire un sostegno concreto ed efficace al disagio vissuto da molte famiglie, permetterà all’Amministrazione di presentare richiesta per ulteriori fondi per morosità incolpevole messi a disposizione dal Governo e destinati ai Comuni che hanno intrapreso azioni di tale tipo“.