Messina: immigrati PalaNebiolo occupano Palazzo Zanca

palanebiolo 26.12 (2)Monta la protesta dei circa 200 immigrati che da giorni sono ospitati nella tendopoli del campo da baseball del PalaNebiolo allestita dalla Prefettura nella zona Annunziata.

Gli immigrati, che già stamani avevano annunciato lo sciopero della fame in seguito all’allagamento della tendopoli per via delle piogge di ieri sera, hanno deciso di occupare il Comune per chiedere di essere spostati dal sito nel quale si trovano.

Il maltempo e il clima freddo di questi giorni hanno aumentato l’esasperazione dei profughi che adesso chiedono a gran voce di essere temporaneamente trasferiti in istituti religiosi per passare la notte.

I migranti sono stati accolti dal sindaco Renato Accorinti che ha ribadito loro la sua solidarietà, sottolineando ancora una volta, che trova inadeguata la tendopoli e ribadendo una diversa soluzione di accoglienza.

Leggi ancheMessina: si allaga il campo del PalaNebiolo, sale la tensione

Messina: il deputato Francesco D’Uva (M5S) in visita al PalaNebiolo

Messina, allagamento tendopoli: lo sciopero della fame dei migranti. Accorinti: “Unica soluzione resta Le Dune”