fbpx

Mammola (Rc), uomo agli arresti domiciliari per produzione di sostanze stupefacenti e tentato incendio boschivo

imagesI Carabinieri della Stazione di Mammola, in esecuzione dell’ordine per l’espiazione di pena detentiva in regime di detenzione domiciliare emesso dalla Procura della Repubblica di Locri – Ufficio Esecuzioni Penali, hanno arrestato Romeo Giovanni di anni 26, celibe, disoccupato, pregiudicato. Romeo deve espiare la pena detentiva in regime di detenzione domiciliare presso la propria residenza fino alla data del 22.11.2014, nonché versare 14.000 euro di multa, poiché riconosciuto colpevole dei reati di produzione di sostanze stupefacenti e tentato incendio boschivo.