Lipari (Me): anziano trovato morto in casa in una pozza di sangue, forse malore fatale

MALTEMPO: LIPARI CONTA DANNI DOPO NUBIFRAGIO, STIMA 30 MLNUn anziano di 78 anni, B. M., è stato trovato morto questa mattina a Lipari, la maggiore delle Isole Eolie, nella sua abitazione di contrada Pianoconte. L’uomo era riverso in una possa di sangue, con una ferita alla testa, e la porta di casa era chiusa a chiave dall’interno. A dare l’allarme un conoscente dell’anziano che, chiamandolo e non ricevendo risposta, ha avvertito le autorità. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, i Carabinieri e un’ambulanza del 118. I sanitari però non hanno potuto far altro che costatare il decesso del 78enne.

Secondo una prima ricostruzione, l’uomo sarebbe caduto autonomamente battendo la testa. Forse è inciampato o, più probabilmente, è stato colto da malore. Il corpo è stato trasferito all’obitorio di Lipari, dove è probabile che nelle prossime ore sarà sottoposto ad un esame autoptico.