Lamezia Terme (Cz), sequestrati tre quintali di fuochi pirotecnici custoditi in un magazzino

BOTTI: GDF SEQUESTRA 3 TONNELLATE DI FUOCHI ILLEGALI A ROMATre quintali di fuochi pirotecnici erano custoditi nel magazzino situato all’interno di una palazzina, con tutti i rischi possibili in caso di una esplosione. E’ accaduto a Lamezia Terme, dove i carabinieri della locale compagnia hanno effettuato un nuovo sequestro di “botti” detenuti in maniera illegale e pericolosa.
Il sequestro ha portato anche alla denuncia di un uomo, gia’ noto alle forze dell’ordine, G.P., 51 anni. I carabinieri sono intervenuti nel magazzino dell’uomo e nella sua abitazione rinvenendo, al termine delle perquisizioni, fuochi pirotecnici di quarta e quinta categoria, diversificati nelle tipologie e tutti sprovvisti delle opportune autorizzazioni. Tutto il materiale rinvenuto e’ stato posto sotto sequestro e immediatamente distrutto.