Lamezia Terme: cane abbaia disperato e salva una coppia da un incendio

caneScoppia un incendio in casa in piena notte, forse per una canna fumaria malfunzionante, e una coppia si salva grazie all’abbaiare del cane. E’ accaduto a Lamezia Terme la scorsa notte. Protagonisti due giovani, lei e’ all’ultimo mese di gravidanza, svegliati di soprassalto nel loro appartamento all’ultimo piano di un palazzo del centro storico. E’ stato il latrare disperato del cane ad allertare la coppia e ad evitare la tragedia. Sul posto i vigili del fuoco e i carabinieri.

L’incendio della casa nel cuore del centro storico, nel rione di Santa Lucia, per fortuna non si e’ tramutato in una tragedia“. Lo afferma, in una dichiarazione, Gianni Speranza, sindaco di Lamezia Terme, in riferimento al rogo che ha riguardato l’abitazione di una coppia di giovani. “Stamattina sono andato sul posto – ha aggiunto Speranzainsieme ai tecnici del Comune e alla polizia municipale, che ringrazio insieme ai vigili del fuoco e alle forze di polizia per il lavoro che stanno facendo da stamane ininterrottamente. Sono rimasto per ore al fine di affrontare con urgenza la situazione. La zona e’ stata transennata e si sta intervenendo anche per smaltire l’eternit. Ovviamente l’edificio e’ stato sgomberato e alla famiglia li’ residente e’ stata data la disponibilita’ per essere ospitati a cura del Comune“.