Immigrazione, tutto calmo Cie Bari dopo protesta

imagesE’ tornata la calma al Cie di Bari dopo la protesta della sera della vigilia di Natale di una ventina di immigrati, per lo più tunisini, che si lamentavano della qualità del cibo. La protesta era sfociata nella rottura di una porta di un modulo del Cie e nell’allagamento di alcuni locali. La protesta era rientrata nella stessa serata dopo l’intervento delle forze dell’ordine, senza scontri, e la decisione di sostituire il cibo somministrato con quello proveniente da un ‘kebab’ locale.