Eruzione Etna: chiusi due settori dello spazio aereo di Catania per la forte emissione di cenere

ETNA: CENERE; SINDACI, INDIFFERIBILE UN INTERVENTO REGIONEL’unita’ di crisi convocata dell’Enac a causa della ventunesima attivita’ stromboliana dell’anno in corso da ieri sull’Etna, ha deciso la chiusura dei settori 1 e 4 dello spazio aereo della Sicilia orientale, per l’emissione di cenere. I settori 2 e 3 rimangono aperti. Lo scalo di Fontanarossa rimane pienamente operativo. La Sac, societa’di gestione dell’aeroporto di Catania, rende noto che la prossima riunione dell’unita’di crisi si terra’alle ore 16.30.