Categoria: NEWSSICILIASPORT

Calcio, Messina: Pepe rescinde con la Paganese, la firma è ad un passo

Pochissimi giorni ci separano dall’inizio del calciomercato. La società giallorossa già da diversi giorni è a lavoro per far approdare in riva allo Stretto quegli innesti di qualità necessari a traghettare la squadra verso la promozione in C unica dopo il deludente girone di andata.

Il primo passo da compiere è irrobustire la difesa con elementi che possano garantire una discreta esperienza e capacità tecniche. Se è il nome del difensore della Cremonese Davide Moi è stato fatto con più insistenza, spunta invece un’altra trattativa che potremmo definire conclusa.

Il nome del primo acquisto del mercato di riparazione con ogni probabilità è Enrico Pepe, difensore centrale (con attitudine per agire sulla fascia destra) classe ’89, che in carriera ha vestito le maglie di Salernitana (11 presenze in serie B), Paganese, Campobasso, Cassino e Siracusa.

Pepe – secondo quanto riportato in esclusiva da TuttoLegaPro.com – nella giornata di ieri ha rescisso il contratto che lo legava alla Paganese e si accinge a vestire ben presto la maglia biancoscudata.

“Ho avuto delle richieste dalla Seconda Divisione, e posso dire che ho accettato il Messina – svela il difensore di origini campane al sito TuttoLegaPro.com -. Non solo perché è una piazza blasonata, ma anche perché ritroverò Grassadonia che per me è un secondo padre. Non ho avuto esitazioni quando il mister mi ha chiamato, quindi nel pomeriggio firmerò”.

L’ufficialità da parte del Messina per la conclusione dell’operazione potrebbe dunque arrivare in tempi brevi, e rappresenterà senza alcun dubbio l’inizio di un calciomercato che porterà tante novità.