fbpx

Arresti eccellenti a San Luca, il coordinamento Riferimenti: “un altro arresto nell’antimafia di mestiere”

rosy canaleDi seguito la nota diffusa dal Coordinamento Nazionale Antimafia “Riferimenti”:

Arrestata tale Rosy Canale, definita anch’essa come altre ultime arrivate, persona impegnata nella lotta alla mafia. Ma quale impegno antimafia? I media s’inventano favole e le giurie hanno anche l’ardire di elargire a questa gente riconoscimenti non per storia ma per recite da palcoscenico! Alla Canale due giorni fa, Il premio Borsellino. Ci siamo proprio stufati. E’ ora di finirla con i falsi miti e i facili entusiasmi. Qui c’è gente che rischia la vita ed è lasciata sola. Questi granchi fanno male all’antimafia vera, quella di chi si spende, quella che ha un credo, quella che odora di sangue e di morte. I media dai facili entusiasmi, prima di usare l’appellativo “antimafia” dovrebbero fare molta attenzione perché offendono la memoria dei nostri morti ,di quanti hanno sacrificato la propria vita,di quanti vivono sotto minacce continue per aver fatto il proprio dovere. da parte nostra, nessuna meraviglia per questo genere di arresti. Ma qualcuno si è mai chiesto chi fossero le donne in rosa di San Luca con cui la signora Canale aveva fondato un’associazione?