Vibo Valentia, la squadra mobile ha un nuovo dirigente: Orazio Marini

orazio mariniE’ Orazio Marini il nuovo dirigente della Squadra Mobile di Vibo Valentia. Vicequestore aggiunto, Marini proviene dal commissariato di Messina e va a sostituire il cosentino Antonio Turi. Quest’ultimo ha lasciato la Mobile di Vibo lo scorso settembre per essere nominato nuovo capo nella sezione operativa della Dia di Catanzaro. L’insediamento ufficiale di Orazio Marino in Questura a Vibo e’ previsto per la giornata di domani. La sua carriera in polizia e’ iniziata nel 1992 a Messina, citta’ nella quale e’ ritornato dopo una parentesi a Lentini. Dal 1998 al 2001 ha diretto il commissariato di polizia di “Messina Sud”, quindi e’ entrato a far parte della sezione di polizia giudiziaria della Procura come dirigente e come vice capo della Dia. Nel 2008 il trasferimento alla Questura di Catania e nel 2012 il ritorno alla guida del commissariato di “Messina Sud”. Marino subentrera’ a Vibo Valentia all’attuale reggente della Squadra Mobile, il commissario capo Antonio Lanciano che rimarra’ comunque nelle vesti di vice.