Ultim’ora da Lentini (SR): morto in un conflitto a fuoco Vincenzo Mignacca, catturato il fratello Calogero

pistolaMorto questa mattina in un conflitto a fuoco con i Carabinieri il boss Vincenzo Mignacca, condannato all’ergastolo nel Processo Mare Nostrum e in quello Romanza Icaro. Calogero Mignacca, secondo indiscrezioni, si sarebbe suicidato all’arrivo delle forze dell’ordine. Catturato invece il fratello Calogero. I due, nativi di Montalbano Elicona, erano latitanti dal 27 luglio del 2008, giorno della condanna definitiva all’ergastolo inflittagli dalla Corte D’Assise di Messina. I fratelli Mignacca sono stati individuati a Lentini.

Seguiranno aggiornamenti nel corso della giornata.