Tre vittorie su tre per la Pallavolo Indifesa Cinquefrondi

imagesTre su tre per la Pallavolo Indifesa Cinquefrondi che nella serata di sabato si è aggiudicata l’incontro esterno contro la Ro.ga. Volley Agira, squadra neo promossa agguerrita compagine sostenuta da un pubblico caldo e rumoroso, settimo giocatore in campo.
Ma non è bastato il pubblico ai ragazzi di Millauro e Balsamo. L’incitamento continuo, costante ed insistente ha trovato difronte una squadra impermeabile a qualsiasi tipo di influenza esterna e tecnicamente superiore di una spanna. I dati sull’andamento della partita parlano da soli. Cinquefrondi sempre in vantaggio nei tre set, con qualche pausa prontamente interrotta da coach Polimeni, quindi ripartenze e chiusure. Magro il bottino finale di Agira che racimola solo 52 punti in tutto portati a casa in gran parte dall’opposto Salerno che da solo ha messo a terra 13 punti.
Tra le fila di Cinquefrondi la solita prova corale con ottima regia di Neri che si è permesso il lusso di contribuire al bottino finale con le sue prestigiose giocate dirette a tutti gli attaccanti di prima e seconda linea. Carelli con i suoi 16 punti ha superato di poco i due colleghi di banda Di Pasquale e Sall ambedue fermi a quota 15. Migliore prestazione stagionale per lo specialista di difesa Luciano Azzarà. In leggero calo il rendimento di Sterminio al centro, ma solo per non essere stato il preferito di Neri per ragioni tecniche contingenti. Più servito l’altro centrale Silvio Crigna. La nota positiva della giornata è rappresentata dal miglioramento del rendimento dei giocatori di Indifesa al servizio, fondamentale nel quale si erano rivelati incostanti nei due precedenti incontri. Al termine dell’incontro sono stati ben undici gli aces portati a segno.
Soddisfatto della prova il direttore sportivo Belcastro soprattutto per il fatto di aver visto una grande prova corale della squadra forte oltre che dal punto di vista sportivo, anche dal punto di vista psicologico considerato il caldissimo ambiente che era stato preparato a supporto della squadra neopromossa.
Sabato prossimo incontro casalingo contro i cugini calabresi della Tonno Callipo fresca dei primi tre punti in classifica ottenuti ai danni del Modica. In classifica Indifesa Cinquefrondi occupa la prima posizione provvisoria a punteggio pieno.

SCHEDA INCONTRO:
Le squadre:
Indifesa Pallavolo Cinquefrondi : 2 Sterminio Alessandro 3 Mercurio Marco 4 Montesanti Mattia 5 Neri Andrea 6 Azzarà Luciano 7 Chillemi Giovanni 8 Concolino Gianluca 9 Crigna Silvio 10 Sall Omar 11 Dipasquale Dionisio 14 Carelli Dario 18 Piedepalumbo Pierpaolo 1 allenatore Polimeni Antonio secondo allenatore Giglietta Franco.

Roga Volley Agira : 1 Milauro 3 Pricoco 4 Bonaccorsi 5 Galiano 6 Lupo (libero) 7 Millauro 8 Giuffrida 9 Balsamo 10 Capuano 14 Galiano (libero) 17 Arena 18 Salerno 1 Allenatore Millauro , secondo allenatore Provitina
Primo set: 0/4 Time Out Agira – primo TO tecnico 5/8 – secondo TO tecnico 10/16 – 13/21 TO Agira – finale primo set 17-25 minuti 27.
Secondo set – 2-6 Time Out Agira – primo TO tecnico 4-8 – 7-12 TO Agira – 12-14 TO Cinquefrondi – 12-16 secondo TO tecnico – 20-23 TO Cinquefrondi – finale secondo set 21-25 minuti 30.
Terzo set – 6-8 primo TO tecnico – 6-10 TO Agira – 8-16 Secondo TO tecnico – 12-18 TO Cinquefrondi – Finale terzo set 14-25 minuti 27

Tabellino Indifesa Pallavolo Cinquefrondi: Sterminio Alessandro pt. 5 ; Neri Andrea pt.1 ; Crigna Silvio pt. 9 ; Sall Omar pt.15; Dipasquale Dionisio pt.15 ; Carelli Dario pt.16
Tabellino Ro.Ga. Volley Agira: Milauro pt. 1; Pricoco pt.4 ; Galiano pt.2 ; Balsamo pt.4 ; Capuano pt.5 ; 17 Arena pt.3; Salerno pt.13
Risultato finale Ro.Ga Volley Agira VS Pallavolo Indifesa Cinquefrondi 0-3 (17-25, 21-25, 14-25) . durata incontro minuti 90.