Trapani, tunisino si ferisce mentre tenta di scappare dal Cie di Milo

cieUn tunisino trattenuto al Cie di Milo, alla periferia di Trapani, e’ rimasto ferito durante un tentativo di fuga dalla struttura. L’uomo sarebbe caduto mentre tentava di superare il muro di cinta del centro fratturandosi un tallone. Ora si trova ricoverato all’ospedale Sant’Antonio Abate di Trapani con una prognosi di 30 giorni.
Altri 4 migranti sono riusciti a fuggire. E’ accaduto nella serata di sabato ma lo si e’ appreso solo ora. Questa mattina intanto 26 richiedenti asili hanno protestato pacificamente per un paio d’ore davanti alla Prefettura di Trapani.