Tortorici (Me): mandato d’arresto internazionale, in manette cittadino rumeno

manetteNel pomeriggio di ieri,  i militari della Stazione Carabinieri di Tortorici unitamente a quelli dell’Aliquota Radiomobile di Sant’Agata di Militello, traevano in arresto in Tortorici il cittadino rumeno Decebal Lingurar, nato a Cluj (Romania), classe 1991, già noto alle Forze dell’Ordine, in esecuzione di un provvedimento di cattura internazionale del 26 marzo 2012, emesso dal Tribunale di Cluj – Napoca (Romania).

Il prevenuto, secondo quanto indicato nel provvedimento custodiale internazionale, dovrà scontare due anni di reclusione per il reato di furto, avendo, il medesimo, asportato con un complice la somma di euro 3.500,00 dall’interno di un veicolo parcheggiato, fatto commesso il 26 ago 2010 in Cluj – Napoca (Romania).

Accertata l’identità del predetto, il personale operante lo dichiarava in arresto , in attesa di richiesta di estradizione da parte dell’Autorità Straniera richiedente. L’arrestato veniva, quindi, tradotto presso la casa circondariale di Messina – Gazzi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.