Categoria: NEWSNOTIZIE DALL'ITALIA

Tesoro, reddito datori triplo dipendenti

I lavoratori dipendenti che hanno come datore di lavoro una persona fisica sono pari al 9,6% del totale e dichiarano un reddito medio da lavoro dipendente di 10.647 euro, mentre i corrispondenti datori di lavoro persone fisiche (circa 575.000 soggetti) dichiarano un reddito medio da attività economica pari a 33.653 euro, ossia circa il triplo. E’ quanto precisa il Tesoro in una nota sui dati diffusi ieri, rispetto alla quale precisa che gli imprenditori non sono sempre datori di lavoro.