Strongoli, estorsioni per lavori alla centrale termoelettrica: 4 arresti

arresto-con-manetteQuattro persone sono state arrestate e ristrette ai domiciliari dai Carabinieri di Cirò Marina con l’accusa di estorsione aggravata dalle modalità mafiose. L’ordinanza di custodia cautelare è stata emessa dal giudice distrettuale di Catanzaro su istanza formulata Direzione Distrettuale Antimafia. Secondo quanto accertato nel corso dell’inchiesta gli indagati, per accaparrarsi i lavori ed assicurarsi la conferma dei contratti relativi alle forniture di servizi, si sarebbero resi reponsabili di danneggiamenti ed estorsioni ai danni della centrale termoelettrica di Strongoli.