Sicilia, proclamate quattro giornate di sciopero dei lavoratori della formazione professionale

scioperoQuattro giornate di sciopero dei lavoratori della formazione professionale in Sicilia sono state proclamate da Flc Cgil, Cisl Scuola e Uil scuola per chiedere al governo regionale la soluzione dei problemi del settore. Si comincia mercoledi’ con l’astensione dal lavoro in tutte le filiere di tutte le province. Giovedi’ sciopero dei dipendenti delle filiere formazione e obbligo istruzione delle province di Agrigento, Caltanissetta, Enna, Trapani e Palermo. Venerdi’ sara’ la volta dei lavoratori delle stesse filiere delle province di Catania, Messina, Ragusa e Siracusa. In queste tre stesse giornate, in mattinata, i sindacati hanno organizzato sit- in di fronte all’assessorato all’istruzione e formazione professionale. Lunedi’ 25 novembre incroceranno le braccia per l’intera giornata i dipendenti degli sportelli multifunzionali di tutte le province e terranno un sit- in di mattina davanti all’assessorato al Lavoro (via Trinacria).