Sicilia, Crocetta “Nessun modello Letta, punto al modello Sicilia”

FESTA DEMOCRATICA PARTITO DEMOCRATICONon punto al modello Letta ma al modello Sicilia”. Lo afferma il presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta, riguardo i contatti con il Nuovo centrodestra di Angelino Alfano. “Quando io ho parlato di aperture istituzionali larghe – spiega – non parlavo ne’ di giunta e neppure di assessorati. E’ un modello al quale ho pensato fin dall’inizio, un confronto sulle grandi riforme che devono cambiare la Sicilia”. Fino a oggi, ragiona il governatore, questo lavoro non si e’ potuto fare perche’ le forze di opposizione “hanno operato a correnti alternate”. Il fatto pero’ che dal centrodestra si e’ staccata un’area moderata “aperta al confronto, indubbiamente portera’ il governo e la coalizione di centrosinistra a costruire percorsi di confronto piu’ serrati sul piano istituzionale. D’altra parte quella stessa area ha dichiarato di non puntare ne’ a rimpasti ne’ ad assessorati, per cui – conclude Crocetta – mi sembra inutile creare un dibattito del genere”.