Sicilia: approvata all’Ars “manovrina” da 71 milioni, 25 dovrebbero andare ai comuni

ars aula vuotaSi è conclusa intorno alle 2 di notte la seduta fiume della commissione Bilancio dell’Ars, presieduta da Nino Dina (Udc), che ha approvato la manovrina da oltre 71 milioni di euro. Il testo è passato a maggioranza, molti componenti erano assenti al momento della votazione: 8 a favore, 3 i contrari (Giovanni Di Mauro del Mpa, Vincenzo Vinciullo del Pdl e Roberto Clemente del Pid). A favore hanno votato anche i 5 stelle Giancarlo Cancelleri e Claudia La Rocca.