Si finge malato e truffa per migliaia di euro, denunciato 40enne cosentino

BANCONOTE SOLDI DENAROFingendosi affetto da una grave malattia, un uomo di 40 anni, originario della provincia di Cosenza, ha truffato nei mesi scorsi almeno 12 fra commercianti e anziani di Lauria (Potenza), riuscendo a farsi dare in totale diverse migliaia di euro. L’uomo, che e’ stato denunciato per truffa dai Carabinieri, sosteneva di doversi sottoporre a cure costose. In altre occasioni, utilizzando il classico stratagemma della rottura dello specchietto esterno dell’auto – soprattutto con persone anziane – e’ riuscito ad ottenere altro denaro, sfruttando il timore degli automobilisti di vedersi aumentare la polizza assicurativa nel caso di denuncia dell’incidente, oltretutto falso.