Serie B, Latina-Reggina 1-0: fanno tutto i pontini, gli amaranto sono rimasti a casa

angolo_regginaSesta sconfitta, terza consecutiva, della squadra del presidente Foti. La squadra amaranto non riesce a cambiare marcia nonostante il cambio del tecnico. Quasi a sorpresa Castori schiera in campo Falco. Il “Messi del Salento” quindi in campo dall’inizio a scapito del veterano Di Michele. Il Latina risponde con un 3-5-2.

Una Reggina impalpabile. Forse le dichiarazioni di Atzori dopo la sconfitta di Trapani non erano fuori luogo. Una squadra, un organico non all’altezza della serie B.

Parte col piede giusto la squadra amaranto che al 6’ si rende pericolosa con Rigoni che ben servito da Falco, sbaglia praticamente un rigore in movimento. La seconda emozione della gara avviene al 29’, quando un’uscita a vuoto di Benassi spalanca la porta a Jonathas che tira a botta sicura, ma Lucioni salva la Reggina. Il Latina invoca il calcio di rigore, ma il salvataggio è avvenuto col petto. Termina 0-0 un primo tempo avaro di emozioni.

Castori cerca di dare una scossa alla gara, mandando in campo Di Michele al posto di Falco. Un cambio anche in casa Latina, Jefferson sostituisce Ghezzal. La squadra di casa cerca la via del gol sulla fascia sinistra della Reggina, dove Di Lorenzo appare in difficoltà.
La Reggina non riesce a pungere a fase offensiva, ma si limita a difendere le avanzate dei padroni di casa.
La gara si sblocca al minuto 35’ con Jefferson che approfitta di uno svarione dell’intera retroguardia amaranto. I giocatori del Latina hanno fatto il bello e cattivo tempo trovando la rete del vantaggio.
Il gol subito sveglia la Reggina che si fa viva in avanti, ma il tiro di Di Michele viene murato dalla difesa ospite. Il Latina potrebbe trovare il raddoppio, ma in queste occasioni Benassi risponde presente.

LATINA – REGGINA 1-0
LATINA
: Iacobucci, Cottafava, Figliomeni, Brosco; Ristovskj (19’ Chiricò), Crimi, Morrone, Maltese (26’ Bruno), Alhassan; Ghezzal (13’ Jefferson), Jonathas.
A disp.: Pawlowski, Bruscagin, Bruno, Barraco, Jefferson, Cejas, Cisotti, Milani, Chiricò.
Allenatore: Sig. Breda

REGGINA: Benassi; Adejo, Lucioni, Ipsa, Di Lorenzo; Rigoni (37’ Cocco), Strasser, De Rose; Sbaffo (28’ Caballero), Falco (8’ Di Michele); Gerardi.
A disp.: Zandrini, Gentili, Bochniewicz, Caballero, Maza, Fischnaller, Di Michele, Cocco. Allenatore: Sig. Castori
Marcatori: 35’ Jefferson
Ammoniti: Sbaffo, Strasser,
Recupero: 1’pt, 4’ st