Seminara (Rc), uomo arrestato per detenzione e spaccio di stupefacenti

SONY DSCIl 27 novembre 2013 i Carabinieri della Compagnia di Palmi coadiuvati dai militari dello Squadrone Eliportato Carabinieri Cacciatori di Calabria, nel corso di un ampio servizio volto al contrasto della produzione di sostanze stupefacenti nelle aree rurali del territorio, hanno arrestato in flagranza di reato O.C., classe 1985, originario di Seminara, poiché deteneva, ai fini dello spaccio, sostanza stupefacente ed armi.
I Carabinieri, nell’effettuare una serie di controlli nell’abitazione e nelle pertinenze agricole di proprietà dell’arrestato, hanno rinvenuto complessivamente oltre 1 Kg di sostanza stupefacente del tipo marijuana abilmente occultata e già suddivisa in dosi.
Inoltre veniva rinvenuto un vero e proprio arsenale, anche questo eccellentemente occultato tra la vegetazione nei pressi della abitazione e conservato con cura all’interno di involucri di cellophane, costituito da tre fucili da caccia, una pistola ed il relativo munizionamento.
Sono tuttora in corso approfondite indagini, coordinate dai magistrati della Procura della Repubblica di Palmi, diretta dal Procuratore Capo Dott. Giuseppe Creazzo, tese ad individuare eventuali, ulteriori, responsabilità penali.
L’arrestato è stato ristretto presso la casa circondariale di Palmi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria