Scandale (KR): arrestato falegname per furto di energia elettrica

contatore enelSottraeva energia elettrica con un allaccio abusivo alla rete. Con questa imputazione i Carabieniri della stazione di Scalndale, nel Crotonese, hanno arrestato un falegname di 51 anni, Salvatore Artese, del luogo.E’ accusato di furto aggravato. I militari, nel corso di un servizio predisposto con l’ausilio dei tecnici verificatori della societa’ che gestisce la rete elettrica, avrebbero accertato che l’uomo, aveva abusivamente allacciato l’impianto elettrico della propria azienda alla rete Enel. L’arrestato, dopo le formalita’ di rito, e’ stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.