Regione Calabria, Lunedì sarà sottoscritta una convenzione tra il sottosegretario Dima e i geometri iscritti all’AGePro

CalabriaIl sottosegretario regionale alla Presidenza con delega alla Protezione civile Giovanni Dima, il prossimo lunedì 11 novembre, nella sede del dipartimento di Catanzaro, località Germaneto, firmerà una convenzione di collaborazione con i Collegi dei geometri e geometri laureati delle province di Catanzaro e Reggio Calabria iscritti all’Associazione nazionale geometri volontari per la Protezione civile.
L’atto – informa una nota dell’ufficio stampa della Giunta – è finalizzato alla realizzazione di un percorso didattico per la formazione di tecnici esperti in materia di “gestione tecnica dell’emergenza sismica, rilievo del danno e valutazione dell’agibilità post-sismica” in grado intervenire, tempestivamente, in siti terremotati per un competente ed omogeneo giudizio sull’agibilità delle costruzioni danneggiate dagli eventi sismici.
Pertanto, il settore regionale di Protezione civile, per l’espletamento delle attività di indagine, verifica, eventuale monitoraggio, presidio territoriale, censimento e catalogazione delle situazioni di rischio, finalizzate alla prevenzione ed alla mitigazione del rischio sismico e per la gestione dell’emergenza, dopo la convenzione già stipulata con gli ingegneri della provincia di Cosenza per la ricognizione del sisma nell’area Pollino, potrà avvalersi anche della collaborazione di queste figure professionali.