Regione Calabria, il consigliere Giordano su convegno “La celiachia in Calabria”

Calabria“Un confronto a più voci per approfondire lo stato di attuazione della normativa regionale in materia di celiachia, i problemi operativi che si pongono, gli approcci terapeutici alla malattia e gli obiettivi che ancora devono essere perseguiti”.
Con queste parole il consigliere regionale Giuseppe Giordano, proponente della legge “Interventi a favore dei celiaci” approvata dal Consiglio regionale all’unanimità, spiega lo spirito del convegno promosso dall’Aic (associazione italiana celiachia), in programma domani sabato 16 novembre, con inizio dei lavori alle ore 9.00 nell’auditorium “Nicola Calipari” di Palazzo Campanella.
“La celiachia in Calabria. Interventi a favore dei soggetti celiaci nella legge regionale 12 ottobre 2012 n.47”, questo il titolo dell’iniziativa che vaglierà in particolar modo i profili applicativi della normativa “nata in sinergia con l’Aic, cercando di rispondere alle attese di un’ampia platea di cittadini calabresi affetti da una patologia di rilevanza sociale che, se trascurata o non diagnostica porta ad un peggioramento delle condizioni di salute e di vita dei pazienti”.
I lavori introdotti dal Presidente regionale AIC, Anna Cannizzaro, vedranno la partecipazione dei consiglieri regionali Giuseppe Giordano e Mario Magno. Interverranno anche Francesco Luzza, professore ordinario di Gastroentorologia presso l’università di Catanzaro, Rubens Curia, già direttore settore Area Lea – Regione Calabria e Dario Macchioni, responsabile U.O. Igiene Alimenti e Bevande del Dipartimento “Tutela della salute e Politiche sanitarie” della Regione Calabria.