Regione Calabria: Arcea liquida 120 milioni di euro nei confronti del sistema agricolo

Logo-regione-Calabria-1Oggi l’Arcea ha pagato – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta – 120 milioni di euro tra domanda unica 2013 e PSR. Ne dà notizia l’Assessore all’agricoltura Michele Trematerra che dichiara: “Ancora una volta la nostra Agenzia di pagamento è riuscita a trovare la sintesi di una situazione molto complessa per una serie di fatti ed accadimenti non dipendenti all’Amministrazione Regionale, mantenendo la giusta calma e lucidità che ha consentito di potere pagare l’acconto della Domanda Unica 2013. Significa che oltre  103.000 agricoltori riceveranno in questi giorni sul loro conto circa 120 milioni di euro”.
Trematerra evidenzia, altresì, la capacità mostrata dall’amministrazione nel farsi trovare pronta alla gestione dell’impegno. “Arcea è diventata – prosegue l’assessore all’agricoltura – nella gestione dei controlli, nella pianificazione finanziaria e procedurale, un punto di riferimento nel panorama regionale e nazionale. A tal riguardo ci sarà una due giorni che si terrà il 26 e 27 novembre a Catanzaro che avrà l’obiettivo di capire il surplus di credibilità dell’agenzia”.
Il Commissario dell’Arcea Nicolai ringrazia pubblicamente la Giunta Scopelliti per la continua attenzione che rivolge all’attività dell’agenzia e, al contempo, riserva un particolare ringraziamento a tutto lo staff di Arcea che dimostra “costantemente senso di responsabilità e abnegazione per il conseguimento dei risultati prefissati”.