Reggio, vertenza PEO: i dipendenti comunali minacciano di paralizzare la città [FOTO]

facebook_635949849Via Marina bloccata (con traffico completamente in tilt) e piazza Italia assediata: si ripete anche stamattina la protesta dei dipendenti comunali a seguito della vicenda PEO che ha portato al duro scontro con i commissari che guidano Palazzo San Giorgio. I lavoratori hanno annunciato più volte la linea dura dopo le decisioni della terna commissariale che ha sancito, a partire da gennaio, di voler procedere con la procedura che provocherà trattenute in busta paga per una parte dei dipendenti, proprio alla luce della Progressione Economica Orizzontale.

AGGIORNAMENTO DELLE 11:50 = I dipendenti hanno ottenuto un incontro con il Prefetto Piscitelli che li riceverà alle 12.30; hanno quindi liberato il blocco al Lungomare e sono tornati a Piazza Italia, dove continuano ad “assediare” Palazzo San Giorgio. “Se non troveremo un accordo e il Prefetto non ci darà sicurezze, paralizzeremo tutta la città“.

Ecco la situazione pochi minuti fa (foto di Salvatore Aroi e Giuseppe Praticò):