Reggio, senatori Nuovo Centro Destra su sentenza Tar

imagesNota Stampa senatori Nuovo Centro Destra calabresi:

“Come al solito il Pd si avventura nella strumentalizzazione di alcune vicende per portare avanti un gioco al massacro sulla pelle dei calabresi. Oggi i democratici chiedono la testa dell’Assessore Demetrio Arena facendo opera di sciacallaggio al solo fine di mascherare la loro ormai atavica incapacità di confrontarsi su temi politici. I ‘falsi preti’ del Pd, avvelenatori di pozzi, pensano di potersi porre sul piedistallo dal punto di vista della moralità. Dimenticano tutte le vicende giudiziarie che li hanno visti più o meno protagonisti: basti pensare a recenti operazioni che hanno coinvolto anche esponenti appoggiati pubblicamente dai signori del Partito Democratico a tutti i livelli, vicende sulle quali, nel pieno rispetto dei principi del garantismo e della nostra cultura, abbiamo ritenuto opportuno non esprimerci. I signori del Pd oggi attaccano Arena per colpire, come fanno puntualmente e neanche in maniera velata, il Governatore Scopelliti. Abbiamo sempre considerato Demetrio Arena un professionista capace ed una persona seria ed è lo stesso giudizio dei cittadini. I calabresi sono stanchi di assistere a pressapochismo, di stare a sentire chi non ha nulla da dire né da dare nel confronto politico per affrontare le reali criticità del territorio, chi spera solo di annientare il proprio avversario perché ripetutamente bocciato dagli elettori, chi cerca di camuffare i propri problemi interni con strategie mediatiche fuorvianti, senza pensare che tutto ciò ricade solo sulla pelle dei cittadini. In una fase così delicata per la nostra Nazione, auspichiamo un minimo di senso di responsabilità da parte degli esponenti calabresi del Partito Democratico: che pensino a lavorare, piuttosto che impiegare il proprio tempo nella generazione di fango mediatico”.

I Senatori del Nuovo Centro Destra:
Antonio CARIDI
Giovanni BILARDI
Nico D’ASCOLA
Antonio GENTILE