Reggio, domani la manifestazione “The Real Winners” organizzata dal Rotary “Parallelo 38″

LOCANDINAIl Rotary Reggio Calabria Sud “ Parallelo 38”, da sempre vicino allo sport ed alle persone con disabilità, proseguendo  quel sogno rotariano di essere di aiuto alle persone più deboli e meno fortunate, ha organizzato una serie di manifestazioni a favore dei soggetti diversamente abili.

Come primo appuntamento domenica 17 novembre, dalle ore 9:00 alle ore 12:30, presso il Palazzetto dello Sport di Gallina (RC)  si terrà la  prima edizione della manifestazione sportiva “The REAL Winners”, con l’obiettivo primario  di regalare sentimenti di gioia e serenità a dei ragazzi…speciali!

La manifestazione, figlia dell’intuizione di Paolo Albino, socio dello stesso Club, intende portare a conoscenza della cittadinanza  le attività sportive dei ragazzi affetti da disabilità per coinvolgere sempre più atleti e dare una mano alle loro famiglie, che hanno compreso l’importanza dell’attività motoria e sportiva nel percorso di vita dei figli e ogni giorno li sostengono.

La pratica dello sport per un “ragazzo speciale” non è soltanto un momento di socializzazione o una valida terapia riabilitativa, ma rappresenta soprattutto l’inclusione nella nostra società. Lo sport rappresenta, infatti, un modo efficace per superare i pregiudizi sulle persone con disabilità e per mostrare le potenzialitàÌ di individui spesso, e a torto, ritenute soggetti meritevoli esclusivamente di commiserazione e di assistenza. Con la manifestazione “The REAL Winners” il Rotary Club RC Sud Parallelo 38, pertanto, vuole far risaltare il valore dello sport per dei ragazzi meravigliosi dai quali abbiamo tutti da imparare.

La manifestazione,  patrocinata  dal Comitato Regionale del Coni, dall’Associazione Nazionale Stelle Merito sportivo, dal Comitato paraolimpico Italiano, dallo Special Olimpcs  Italia e dalla Provincia di Reggio Calabria, vedrà protagoniste sei società reggine: il team weelchair basket KLEOS , la prima squadra di basket in carrozzina della regione Calabria affiliata alla FIPIC (federazione italiana pallacanestro in carrozzina), A.P.D.  “Il Gabbiano” RC,  la A.S.D. Andromeda Pol. Reggio CalabriaA.S.D. “Reggina UIC” e il  Gruppo Sportivo Ente Nazionale Sordi di Reggio Calabria.

L’evento si suddividerà in più fasi:  mini partite di calcio a 5 ,  di basket in carrozzina,  un’esibizione  di  Torbal ,  gioco sportivo a squadre per non vedenti e, infine, un incontro di calcio a 5 tra la squadra di audiolesi di calcio a 5 di Reggio Calabria ed i ragazzi del Rotaract.

A conclusione, oltre la premiazione di tutti i partecipanti, la gioiosa manifestazione proseguirà per un momento conviviale presso un locale cittadino.