Reggio: controlli a tappeto dei carabinieri sul territorio cittadino, i dettagli

pattuglia carabinieri gazzellaReggio Calabria, i Carabinieri delle Stazioni di RC-Archi e RC-Rione Modena, nel corso di un servizio di controllo del territorio disposto e coordinato dalla Compagnia cittadina, hanno arrestato in flagranza di reato Surace Osvaldo di anni 35, pregiudicato, in atto sottoposto alla misura della sorveglianza speciale di P.S., poiché sorpreso alla guida di un’autovettura, privo di patente di guida perché ritirata, e Giuffrè Domenico di anni 36, pregiudicato, poiché sorpreso dai militari operanti sulla pubblica via, senza autorizzazione dell’A.G. ad allontanarsi dal proprio domicilio ove era ristretto in regime di arresti domiciliari.

Nel corso del medesimo servizio, in esecuzione di ordine di carcerazione, i Carabinieri hanno arrestato Martina Giovanni di anni 57, pregiudicato, poiché deve scontare la pena residua di 2 anni e 6 mesi di reclusione in quanto riconosciuto colpevole del reato di furto.