Reggio: al via incontri e iniziative per far subito rinascere il Museo dello Strumento Musicale

museoIl Museo ”sente il bisogno di ringraziare tutti coloro che stanno collaborando alla realizzazione delle iniziative volte alla ripresa delle attivita’ culturali e tutti coloro che, secondo le modalita’ piu’ vicine al proprio sentire, stanno manifestando solidarieta’. In questa fase non e’ semplice ringraziarvi personalmente, ma possiamo certamente trasmettervi il nostro sentimento di riconoscenza per la spontaneita’ e la passione con cui vi siete uniti al progetto MuStruMu”. Lo si legge in una nota, diffusa dal Museo dello Strumento Musicale di Reggio Calabria, che ha subito, nei giorni scorsi, un incendio doloso.
Ci teniamo a comunicare che i Vigili del Fuoco – continua la nota – hanno dichiarato agibile il Museo e, quindi, la struttura risulta sicura. In virtu’ di questo domenica 10, alle ore 16, invitiamo la cittadinanza e chiunque abbia voglia, a pulire insieme, gli strumenti musicali. Muniamoci di pennelli e rimuoviamo la cenere! In questa occasione sarebbe bello che chiunque abbia foto e video legati a momenti vissuti al Museo, le possa condividere e che magari possa contribuire a creare una nuovo archivio di immagini le stesse immagini saranno proiettate all’interno dei locali del museo. Recuperiamo la memoria storica del Museo mentre ci impegnamo a scriverne il futuro”.
Si e’ tenuta, intanto, una riunione operativa con associazioni e cittadini nella quale si e’ pianificato di realizzare un calendario di eventi che possa dar voce a tutti gli artisti che hanno manifestato il desiderio di esibirsi a favore di una raccolta fondi per la rinascita del Museo. Il primo evento si terra’ sabato, 16 novembre, e si tratta di una passeggiata sonora, intitolata ”Suona Reggio, Suona”. Ci si incontrera’ a Piazza Italia alle ore 16:00 ed alle 17:00 si partira’ passeggiando attraverso il corso Garibaldi per poi attraversare piazza Indipendenza fino ad arrivare al Museo dello Strumento Musicale. Invitiamo i cittadini ad effettuare questa passeggiata portando con se uno strumento musicale che sara’ suonato lungo il percorso, che si tratti di musicisti o semplici cittadini. Arrivati a destinazione ci sara’ una piccola performance per continuare la festa. Abbiamo anche creato uno slogan per queste manifestazioni ed e’ : ”Il Museo risuona. Risuona il Museo” un invito a partecipare alla ricostruzione e alla rinascita del Museo”.