Platì (RC): giovane segnalato in stato di libertà per detenzione abusiva di arma clandestina

carabinieri pattuglia controlli notturniPlatì (RC), contrada ‘Ntopa, i Carabinieri della Stazione di Platì, hanno segnalato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria per detenzione abusiva di arma clandestina, T. R. di anni 30, coniugato, bracciante agricolo. Lo stesso, in seguito agli accertamenti esperiti, è stato riconosciuto come il soggetto che alle antecedenti ore 11.30, mentre era verosimilmente impegnato in una battuta di caccia in solitario, si era dato alla fuga alla vista dei Carabinieri, abbandonando sul posto un fucile da caccia con matricola punzonata.