Pizzo (VV), droga e banconote contraffatte in casa: un arresto

images 8La polizia di Vibo Valentia- riporta l’Agi- nell’ambito di alcuni controlli del territorio disposti dal questore Angelo Carlutti, hanno arrestato un giovane di Pizzo Calabro per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Si tratta di Luciano Ira Ira, 23 anni, già noto alle forze dell’ordine, il quale all’invito della polizia ad aprire il portone di casa ha gettato dalla finestra uno zainetto contenente quasi 500 grammi di marijuana confezionata in un involucro di cellophane. La polizia, dopo aver recuperato lo zainetto, ha quindi perquisito l’abitazione del giovane rinvenendo ulteriori 400 grammi di cocaina abilmente occultata dietro un frigorifero, oltre a tre banconote da 500 euro contraffatte. Tutto il materiale è stato sequestrato. In attesa della convalida dell’arresto ad opera dell’autorità’ giudiziaria di Vibo Valentia, Ira Ira è stato posto agli arresti domiciliari.