Paola (Cs), arresti domiciliari all’uomo che abusava della figlia della convivente

images 9Il Gip del tribunale di Paola – riporta l’Agi- ha concesso gli arresti domiciliari al cinquantunenne di Tortora, L.G., arrestato domenica scorsa dai carabinieri perché accusato di aver abusato sessualmente, per 4 anni, della figlia della sua convivente, una donna polacca.

La ragazza ha adesso solo 12 anni e avrebbe fatto scattare l’inchiesta parlando con delle amichette, che poi hanno raccontato tutto ai loro genitori. I carabinieri hanno interrogato, nelle immediatezze dell’arresto, l’uomo, che avrebbe detto di essere innamorato della ragazzina. L’uomo ha anche un figlio suo, avuto dalla convivente polacca