Palermo: vigile urbano investito da apecalesse, non è grave

vigili_urbaniUn agente del Nucleo vigilanza trasporto pubblico della Polizia Municipale di Palermo è stato investito questo pomeriggio in piazza Vigliena. Durante un controllo, l’agente, Emanuele S. di 53 anni, aveva intimato l’Alt al conducente di un apecalesse in transito con a bordo alcuni turisti che, non fermandosi, ha tentato la fuga investendolo con una manovra brusca rischiando anche di cappottare.

Il vigile urbano è stato trasportato presso il Policlinico e fortunatamente le sue condizioni non sono preoccupanti. Sono in corso accertamenti da parte della Polizia Municipale per risalire al responsabile dell’accaduto. Il Comandante della Polizia Municipale Vincenzo Messina, si è recato in visita dall’agente presso il nosocomio palermitano.

Ancora una volta – ha detto il Sindaco Leoluca Orlando – ci troviamo di fronte ad atteggiamenti vigliacchi da parte di certi palermitani che sono convinti di aggirare la legge con comportamenti arroganti e incivili. Sono fiducioso che il responsabile venga immediatamente rintracciato per rispondere alla Giustizia di questo gravissimo fatto.