Palermo, tratta dei bimbi contesi: lunedì gli altri interrogatori

bambiniVerranno interrogati lunedi’ prossimo, 4 novembre, dal gip di Palermo Nicola Aiello al carcere Pagliarelli i tre arrestati nell’ambito dell’inchiesta che ha fatto luce su una vera e propria tratta dei bimbi contesi. Subito dopo gli arresti e’ stata interrogata la principale indagata dell’operazione ‘Caronte’. Davanti ai magistrati la donna ha rigettato ogni accusa ribadendo di avere agito “per il bene dei bambini”, ha persino parlato di “azione umanitaria”, mentre i magistrati ritengono che la donna abbia rapito i bambini figli di genitori divorziati di nazionalita’ diverse. “Pensavo che fosse tutto lecito…”, si e’ giustificata la donna. Lunedi’ tocca agli altri tre arrestati. Per gli altri tre destinatari dell’ordinanzia di custodia cautelari i tempi si allungano perche’ va attivata la rogatoria internazionale.