Palermo, un migrante lancia il bar ambulante (FOTO)

Ali' venditore di caffe'In tempo di crisi e disoccupazione galoppante Ali’, immigrato del Bangladesh a Palermo, che puliva i vetri delle auto e vendeva fiori la sera nei locali, non si e’ perso d’animo. Si e’ inventato un mestiere e ha costruito il suo bar ambulante: ha comprato una vecchia ma perfetta moka da espresso l’ha ancorata al suo carretto dove tiene il ghiaccio con bibite e acqua fredde. Gira i mercatini e vende il suo caffe’. ”Tiro avanti – dice – .Ho un lavoro onesto e a tanti piace il mio espresso”