Palermo, Bindi: “Codice etico per politica”

Second ballot to elect italian President“Questa Commissione antimafia, tra i suoi obiettivi, deve avere anche il ripensamento di un codice etico per la politica”. Lo ha detto la neopresidente della Commissione antimafia, Rosy Bindi, a Palermo per un convegno.

“C’è una politica – ha aggiunto – che lavora per irrobustire le ossa e i muscoli della società e un’altra che fa di tutto per fiaccarli, perché le serve una società debole con cui scambiare lavoro e posti: questa politica è l’anticamera del cedimento alle mafie”.