Palermo: accoltella il vicino e gli aizza contro un pitbull, arrestato

pitbullE’ finita nel sangue una lite tra condomini, in via Giuseppe Cirincione, a Palermo. I carabinieri hanno arrestato per tentato omicidio Daniele Damiano, di 25 anni. Il giovane, ieri sera, per futili motivi, all’interno del proprio condominio, ha aggredito D.C., un bracciante agricolo di 32 anni, inquilino dello stesso stabile, aizzandogli contro un cane di razza pitbull. La vittima e’ stata presa a morsi all’avambraccio e al polpaccio, e poi e’ stata raggiunta da quattro fendenti sferrati con un coltello da cucina. Il bracciante, immediatamente soccorso, e’ stato condotto all’ospedale Civico, dove si trova ricoverato in osservazione. I medici gli hanno riscontrato ferite e lesioni giudicate guaribili in 30 giorni. Sul posto, scattato l’allarme, sono intervenuti i carabinieri, che hanno bloccato l’aggressore. I militari hanno anche trovato e sequestrato il coltello, che era stato pulito e poggiato dal giovane sul lavabo della sua cucina, confuso tra le altre stoviglie, ancora bagnato. Il cane, risultato in regola, e’ stato affidato ai familiari dell’arrestato.