‘Ndrangheta, operazione “Sipario” a Melito: sequestrate aziende riconducibili alla cosca Iamonte

melito di porto salvoSequestri del valore di venti milioni di euro sono in corso contestualmente al l’esecuzione di 12 arresti a Melito Porto Salvo. I carabinieri del Comando provinciale di Reggio Calabria stanno eseguendo il provvedimento che riguarda diverse aziende operanti nel settore dell’edilizia e della fornitura di materiali riconducibili alla cosca Iamonte.