‘Ndrangheta, altro colpo inferto alla cosca Gallico di Palmi: otto arresti della Polizia

squadra mobile genericoOtto presunti affiliati al clan della ‘ndrangheta Gallico, di Palmi, sono stati arresti da agenti della Squadra Mobile di Reggio Calabria,  supportati dai colleghi del Commissariato di Palmi. Le misure cautelari sono state emesse dal Giudice delle indagini preliminari del Tribunale di Reggio Calabria che ha accolto l’istanza avanzata  dalla Direzione Distrettuale Antimafia. Le accuse contestate, a vario titolo, agli indagati sono  associazione mafiosa, estorsione ed usura aggravati dalle modalità mafiose. L’operazione eseguita stamamane costituisce l’appendice del blitz condotto un mese fa ed ha consentito, secondo gli inquirenti, di documentare casi di estorsione ed usura ai danni di commercianti ed imprenditori di Palmi, e di svelare le modalità con cui il gruppo criminale racimolava il denaro necessario per le attività dei suoi componenti.  Le cifre imposte alle vittime erano indicate con la parola fiore, che ha dato il nome all’operazione di Polizia. L’attività investigativa ha permesso di identificare altri soggetti che sono sospettati di essere organici alla cosca Gallico.