Naufragio, alberi per 366 morti Lampedusa

IL CIMITERO DEI MIGRANTI, NUMERI ANZICHE' NOMISono stati piantati stamane a Lampedusa i primi 40 alberi per ricordare le 366 vittime del naufragio dello scorso 3 ottobre davanti alle coste dell’isola.

Le altre piante saranno piantumate in seguito nella Riserva naturale di Lampedusa, fino a raggiungere il numero di 366, una per ogni vittima. Alla cerimonia sono presenti, tra gli altri, il sindaco di Lampedusa Giusi Nicolini, il presidente della Regione Rosario Crocetta, il presidente nazionale di Legambiente, Vittorio Cogliati Dezza.