E’ nato il Club Reggio Calabria Sud Area Grecanica

imagesAlla presenza del Governatore Luigi Buffardi, si sono riuniti – presso “Le Cantine della Lampara” in Pellaro di Reggio Calabria – i nuovi 32 Soci Lions fondatori del Club denominato “Reggio Calabria Sud Area Grecanica”. La materiale consegna della Charter è avvenuta nelle mani del Presidente Gianfranco Aricò, nel contesto di una cerimonia solenne in cui è stato prestato il giuramento di rito e la sottoscrizione del documento fondativo da parte dei nuovi Lions. Per la particolare cerimonia sono intervenute numerose autorità lionistiche degli altri Clubs della Circoscrizione e del Distretto, nonché i rappresentanti delle locali sezioni Fidapa, Soroptimist, Adisco e di tutte le componenti Rotary del territorio. Erano altresì rappresentate anche le massime autorità civili, religiose e militari e Giuseppe Zampogna Vice presidente dell’ordine dei medici. Al tavolo della presidenza, con l’ottima conduzione della cerimoniera circoscrizionale Ines Raffaella Rizzo, sedevano – accanto al Governatore Buffardi ed al Presidente Aricò – Il Lions Guida Sandro Borruto, il Presidente del Club sponsor Giuseppe Barbaro, il Presidente di Circoscrizione Giovanni Micalizzi, il Presidente di Zona Ettore Tripepi ed il Segretario Distrettuale Bruno Canetti. Dopo la consegna da parte di Giuseppe Barbaro della campana e del maglietto, donati dal Club Sponsor, è seguito l’intervento del Presidente Aricò nel quale ha rivolto un sentito ringraziamento ai due Lions Guida del nuovo Club, Sandro Borruto ed Agostino Laruffa, al Past Governatore Mimmo Laruffa, al formatore Lilli Conti ed al socio organizzatore Francesca Pizzimenti ed ha sommariamente illustrato il programma presentando i services previsti per il 2014. Il Presidente ha, in conclusione, sottolineato l’importanza dell’apporto di tutti i Soci in tutte le attività del Club ed ha presentato i suoi più stretti collaboratori: il segretario Guglielmo Nappi, il cerimoniere Sebastian Romeo e il tesoriere Domenico Naso. Un momento toccante della cerimonia è stato costituito dalla menzione di due Soci assenti per motivi di salute – Agostino Laruffa e Totò Fuscaldo – cui è stato formulato l’augurio di una pronta guarigione ed il minuto di silenzio osservato in memoria della N.D. Giovanna Gattola, emerito Socio Lions di Salerno, recentemente scomparsa. Ha concluso la cerimonia il Governatore Luigi Buffardi che, visibilmente soddisfatto, ha trasferito ai nuovi soci il messaggio che caratterizza il proprio anno sociale “nulla dies sine linea” raccomandando di non fare trascorrere giorno senza che venga scritta una pagina positiva di operosità lionistica.