Messina, Tonino Perna da subito un obiettivo chiaro: “l’Area dello Stretto subito”

perna_accorintiIl Professor Tonino Perna è il nuovo assessore alla cultura del Comune di Messina. Stamane si è tenuta la conferenza stampa di presentazione. Perna subentra a Sergio Todesco, che aveva lasciato l’incarico a ottobre, per ricoprire il ruolo di direttore della Biblioteca Regionale.

Una nomina che si compie nel segno di una continuità culturale tra Reggio e Messina, essendo Perna reggino. Il professore, durante la conferenza, infatti, ha affermato: “Lo Stretto ha tante immagini, e questo secondo me è fare cultura, mettere insieme tutti i talenti, le qualità. Messina può essere la punta di diamante di un processo verso questa direzione. Reggio città metropolitana è una forzatura incredibile. Bisognerebbe dichiarare Messina e Reggio come città metropolitana. I paesini come Gallico, Catona, commerciavano con Messina. Sarebbe bene recuperare questo rapporto e poi la cultura”.