Messina: spacciavano davanti al Comune, arrivano 9 condanne definitive

palazzozancaArrivano nove condanne definitive nel processo scaturito dall’operazione che portò a smantellare un traffico di droga che aveva il suo centro di fronte al Municipio di Messina. Due distinti gruppi che avevano nella loro “clientela” tantissimi ragazzini tra i 12 e i 14 anni. La Cassazione ha confermato le condanne per Angelo Cannavò, un anno, 4 mesi e 8.000 euro di ammenda; Daniele Coppolino, un anno, 8 mesi e 12.000 euro; Domenico Bonasera, 2 anni e 8 mesi; Giovanni Vincenzo Rò, 2 anni; Domenico Batessa, 2 anni e 10.000 euro; Nicola Mantineo, 2 anni e 10.000 euro; John Anthony Mancuso, un anno, 4 mesi e 8.000 euro; Massimo Venuto, 2 anni e 10.000 euro; Salvatore Arena, un anno, 4 mesi e 5.000 euro di multa. Per l’imputato Marzullo ci sarà invece una rideterminazione della pena, mentre per Ballarò il processo sarà completamente da rifare.