Messina, interrogazione di Gioveni e Cacciotto sui problemi della scuola elementare di Camaro

gioveni e cacciottoDi seguito il testo integrale di una interrogazione presentata dal consigliere comunale Libero Gioveni e dal consigliere della III Circoscrizione Alessandro Cacciotto in merito alle problematiche della scuola elementare “Gentiluomo” di Camaro. Documento indirizzato al sindaco di Messina, Renato Accorinti, all’assessore comunale alla Pubblica Istruzione, Patrizia Panarello, ed all’assessore comunale al Bilancio, Guido Signorino.

Con la presente, i sottoscritti consiglieri Libero Gioveni (Comune) e Alessandro Cacciotto (terza Circoscrizione), intendono significarVi quanto segue:

Agli atti del Dipartimento edilizia scolastica vi è depositato il progetto definitivo per l’adeguamento alle norme urgenti di sicurezza e di rifacimento dell’impianto di riscaldamento nella scuola elementare “Domenico Gentiluomo” di Camaro (a cui è anche associata, esclusivamente per questo genere di interventi, la scuola “Giacomo Leopardi” di Minissale).
Tale progetto, dell’importo complessivo di 720.000 euro, risulta essere inserito già dall’anno 2005 nel Piano Triennale delle Opere Pubbliche e riveste una grande importanza per le dimostrabili precarie condizioni in cui si trova tutta l’impiantistica nel plesso, ivi compresa la totale assenza delle scale antincendio!
Gi scriventi, avendo appreso con soddisfazione del già esitato bando di gara che riguarda interventi di manutenzione straordinaria e adeguamento alle norme di sicurezza della scuola “Giorgio La Pira”, auspicano una forte accelerazione anche per il plesso in oggetto che tra l’altro appartiene amministrativamente anche allo stesso Istituto Comprensivo “La Pira”.

Pertanto, in virtù di quanto sopra esposto e considerata, altresì, l’urgenza di finanziare il suddetto progetto per renderlo a tutti gli effetti esecutivo, i sottoscritti consiglieri comunale e circoscrizionale

Interrogano

le SS.LL. in indirizzo, ognuno per la parte di propria competenza, al fine di conoscere se intendano porre in essere il completamento di tutti gli atti tecnici, amministrativi e finanziari per rendere esecutivo il già esistente progetto di adeguamento della scuola elementare “Gentiluomo” di Camaro.